Autonomia, Partecipazione e Diritti Civili

La nostra preziosa autonomia è un successo straordinario studiato a livello internazionale, uno strumento giuridico che è stato in grado di pacificare una terra dalla storia particolare e tormentata come la nostra e contemporaneamente anche un volano di sviluppo e prosperità. Per il futuro la strada è tracciata: vogliamo un Alto Adige con sempre più competenze e quindi autonomia, un modello di sviluppo per un’Italia sempre meno centralistica.
L’Alto Adige si trova nel cuore d’Europa e noi abbiamo l’Europa nel cuore. Non quella delle grandi banche e della burocrazia di Bruxelles, ma un’unione sempre più democratica e attenta al benessere dei cittadini con politiche fiscali e sociali eque.
Un’Europa che tenda verso una federazione di regioni da un lato, ma che sappia anche parlare con una voce unica ed autorevole quando si tratta di confrontarsi con le potenze che dominano il mondo, per difendere sempre i suoi, i nostri valori fondanti.